Basket, sorprendono Pesaro e Caserta, Reggio Emilia ok tra le polemiche

Nella 17^ giornata della Serie A Beko di basket exploit di Pesaro e Caserta, corsare a Varese e Brindisi. Ok Milano e Sassari, Venezia espugna Roma grazie a Thomas Ress

di Giorgia Limiti

Drake Diener, migliore di giornata in Serie A Beko (fonte immagine: gazzettadireggio.gelocal.it)

Drake Diener, migliore di giornata in Serie A Beko (fonte immagine: gazzettadireggio.gelocal.it)

REGGIO EMILIA, VITTORIA “POLEMICA” – Non molla di un centimetro la Grissin Bon di coach Menetti, trascinata da Drake Diener (migliore della giornata con 34 di valutazione) nel posticipo di ieri sera. Reggio Emilia ottiene la vittoria al fotofinish contro la Vanoli Cremona (87-88) e si conferma al secondo posto in compagnia di Venezia. Molte le polemiche per un fallo palese e non sanzionato di Andrea Cinciarini ai danni di Luca Vitali, quando l’inerzia della gara era a favore degli uomini di coach Pancotto.

IL RITORNO DELL’EX – Venticinque punti segnati in 28 minuti sul parquet e 30 finale di valutazione. Così si è presentato davanti al suo ex pubblico Dejan Ivanov, che contro l’Enel Brindisi ha sfoderato una delle sue migliori prestazioni contribuendo in modo determinante alla seconda vittoria consecutiva della Pasta Reggia Caserta di coach Esposito. Il punteggio finale recita 60-72, con i padroni di casa che rimediano la quarta sconfitta casalinga della stagione.

QUARTO SUCCESSO PER PESARO – Gran partita della Consultinvest Pesaro di coach Paolini, che sbanca il PalaWhirlpool  di  Varese (70-80) grazie ad un terzo quarto chiuso con un parziale di 8 a 23. Oltre al solito LaQuinton Ross, secondo miglior rimbalzista della giornata, ben altri 4 gli uomini in doppia cifra per gli ospiti: Musso (14), Wright (top scorer dell’incontro con 23 punti), Judge (11) e l’ex centro di Roma Peter Lorant (13). Undicesima sconfitta per l’Openjobmetis di coach Pozzecco, che non riesce ad avere continuità: dopo il +24 rifilato ad Avellino sono infatti arrivate due sconfitte.

RESS REGALA LA VITTORIA A VENEZIA – Partita equilibrata quella andata di scena domenica pomeriggio tra l’Acea Roma e l’Umana Venezia, con i capitolini (guidati da Federico Fucà vista la squalifica di Dalmonte) che hanno giocato alla pari con i lagunari fino al momento in cui non è salito in cattedra Thomas Ress. L’ex Montepaschi Siena con due triple ha di fatto chiuso la partita e regalato a Charlie Recalcati la tredicesima vittoria stagionale (62-72). Emozionante il ritorno a Roma di Phil Goss (12 punti per lui nell’arco dei 30 minuti in campo), celebrato con un video riassuntivo dei suoi anni in maglia Virtus Roma proiettato nel prepartita.

ULTIMI 10 MINUTI FATALI PER TRENTO – Nel posticipo della domenica sera l’Aquila Basket Trento ben figura per trenta minuti al cospetto della capolista EA7 Emporio Armani Milano. Negli ultimi 10 minuti si assiste però all’assolo di MarShon Brooks, che grazie a 12 punti in 10 minuti contribuisce in maniera pesante al successo finale (84-102).

I RISULTATI – 17^ GIORNATA SERIE A BEKO
Roma – Venezia 62-72
Sassari – Pistoia 96-78
Varese – Pesaro 70-80
Capo d’Orlando – Bologna 63-72
Avellino – Cantù 76-79
Brindisi – Caserta 60-72
Trento – Milano 84-102
Cremona – Reggio Emilia 87-88

LA CLASSIFICA: Continua ad essere saldamente al comando Milano, che grazie alla vittoria su Trento sale a 30 punti. A -6  dalla capolista si trovano Reggio Emilia e Venezia con 26. Dopo la vittoria con Pistoia, Sassari raggiunge quota 24 mentre la sconfitta con Caserta blocca Brindisi a 20. Trento 18, Cremona, Cantù e Bologna 16. Avellino e Pistoia 14. Rimangono a 12 punti Avellino, Pistoia, Roma, Capo d’Orlando e Varese. Le rispettive vittorie fanno salire Pesaro e Caserta rispettivamente a 8 e 6 punti.

IL PROSSIMO TURNO
Brindisi – Sassari
Cremona – Pistoia
Cantù – Trento
Caserta – Bologna
Reggio Emilia – Varese
Roma – Capo d’Orlando
Pesaro – Avellino
Venezia – Milano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...