Eurobasket, l’Italia a Lille per gli ottavi di finale

La Serbia è troppo forte per l’Italia e nell’ultimo match della prima fase di Eurobasket arriva una sonora sconfitta per 101-82. Negli ottavi Gallinari e compagni affronteranno Israele

di Giorgia Limiti

oasport italiaSERBIA – ITALIA – Nella quinta e ultima partita del Girone B di Eurobasket, partono forte Teodosic e compagni che prima mettono a segno un parziale di 8-0 e poi arrivano fino al +13 (22-15).  Riesce a reagire l’Italia grazie ai canestri di Bargnani e Gallinari con il primo quarto che si chiude con i serbi in vantaggio di 6 punti (25-19).

Nel secondo quarto provano ancora ad allungare i serbi con Raduljica e Bjelica  ma sono bravi i nostri a rimanere a galla (48-40). Positivo l’esordio in questo europeo di Della Valle che, nonostante la giovane età e senza alcun timore reverenziale, mette subito a segno una tripla.

È dalla metà del terzo quarto in poi che Bogdanovic e compagni iniziano a spingere il piede sull’acceleratore chiudendo la partita sul +19 (101-82). Per gli azzurri, oltre alla netta superiorità mostrata dagli avversari, guidati da un Teodosic inarrestabile (27 punti con l’80% da 2),  si è sicuramente fatta sentire la mancanza di Marco Belinelli, tenuto a riposo precauzionale in vista degli ottavi.

Gigi Datome, capitano dell'Italia

Gigi Datome, capitano dell’Italia

I PROSSIMI AVVERSARIBargnani e compagni incontreranno negli ottavi di finale Israele, che nel Girone A ha chiuso la prima fase classificandosi al secondo posto dietro la Francia, con 3 vittorie e 2 sconfitte. Osservato speciale sarà Omri Casspi, ala piccola dei Sacramento Kings, che ha chiuso la prima fase con 18,5 punti di media.

LE CONDIZIONI DEGLI AZZURRI – Con Belinelli che sicuramente potrà scendere in campo domenica, è delle ultime ore la notizia che potrebbe riuscire ad esserci per qualche minuto anche il capitano Gigi Datome.  L’azzurro è costantemente monitorato dallo staff sanitario azzurro e verrà sottoposto proprio oggi a Lille ad una risonanza magnetica di controllo per verificare lo stato dell’infortunio. Gli italiani sperano dunque in un miracolo.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI OTTAVI DI FINALE

Sabato 12 settembre
Lettonia-Slovenia ore 12
Grecia-Belgio ore 14.30
Spagna-Polonia ore 18.30
Francia-Turchia ore 21

Domenica 13 settembre
Croazia-Repubblica Ceca ore 12
Serbia-Finlandia ore 14.30
Israele-Italia ore 18.30
Lituania-Georgia ore 21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...