Basket: esordio vincente per Calvani, a Milano il derby con Cantù

Nella 9ª giornata di Serie A Beko Milano vince il derby con Cantù, Cremona continua la striscia vincente e Marco Calvani fa il suo esordio in campionato sulla panchina di Sassari vincendo a Capo d’Orlando

di Giorgia Limiti

Marco Calvani durante CSKA-Sassari di Euroleague

Marco Calvani durante CSKA-Sassari di Euroleague

MARCO CALVANI, BUONA LA PRIMA – Venerdì scorso ha fatto tremare il CSKA Mosca in Euroleague, in una partita tirata e risolta a favore dei russi solo negli ultimi secondi. Domenica invece, alla sua prima sulla panchina di Sassari in campionato, ha rifilato un +25 a Capo d’Orlando (52-77), con Eyenga e Haynes sugli scudi, facendo tirare un sospiro di sollievo ai tifosi sardi dopo l’esonero di Sacchetti.

JAJUAN JOHNSON, CHE ESORDIO! – Nella sua prima partita in maglia canturina, la scelta n° 27 del draft NBA 2011 mette a segno 28 punti, con un 11/12 da due punti che lo presenta come un’arma in più pericolosissima alla corte di coach Corbani. Nonostante la sua prestazione però, ad uscire dalla Mapooro Arena con i due punti in tasca è l’EA7 Emporio Armani Milano (71-78), trascinata dal trio composto da Lafayette (18), McLean (15) e Simon (11). Per l?Acqua Vitasnella anche una multa da 750 € per aver messo in scena prima dell’inizio della gara uno sketch in cui un ragazzo vestito con la maglia di Alessandro Gentile riceveva una torta in faccia.

LA VANOLI DEI RECORD
– Sembra proprio non soffra di vertigini la Vanoli Cremona, che vola al secondo posto in classifica grazie alla vittoria in casa della Consultinvest Pesaro per 74-86. Quinto successo consecutivo per la società di Aldo Vanoli, che si sta dimostrando come una delle squadre più in forma del campionato. Decisivo l’asse VitaliCusin, con il lungo della nazionale italiana perfetto al tiro con 15 punti realizzati (7/7 da 2 e 1/1 ai liberi).

Davide Pascolo, migliore di giornata insieme a JaJuan Johnson

Davide Pascolo, migliore di giornata insieme a JaJuan Johnson

PISTOIA, SECONDO KO CONSECUTIVO – La seconda sconfitta di fila non comporta gravi sconvolgimenti al livello di classifica per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che resta comunque a due punti dalla vetta, a dimostrazione dell’ottimo inizio di campionato da parte di Antonutti e compagni. Al PalaCarrara è la Grissin Bon Reggio Emilia a fare la partita (77-80 finale), con i due veterani Kaukenas e Lavrinovic che vanno entrambi in doppia cifra.

AL PALATRENTO È PASCOLO SHOW – Diciannove punti in 27 minuti, 75% da 2 e 87,5% dalla lunetta. A tutto ciò si aggiungono 5 rimbalzi offensivi, 6 difensivi e 4 assist per un 31 finale di valutazione (come JaJuan Johnsonche valgono a Davide Pascolo il titolo di migliore della giornata. Vittoria tra le mura amiche per la Dolomiti Energia Trentino, che parte male contro Torino (18-24 alla fine del primo quarto) ma poi si riprende e chiude la partita sul +8 (93-85).

I RISULTATI
Trento – Torino 93-85
Bologna – Avellino 81-66
Brindisi – Varese 80-74
Venezia – Caserta 65-58
Pistoia – Reggio Emilia 77-80
Cantù – Milano 71-78
Capo d’Orlando – Sassari 52-77
Pesaro – Cremona 74-86

LA CLASSIFICA: Milano 14 punti, Venezia, Reggio Emilia, Cremona, Sassari, Pistoia e Trento 12, Brindisi 10, Varese e Capo d’Orlando 8, Cantù, Caserta, Bologna ed Avellino 6, Pesaro e Torino 4.

IL PROSSIMO TURNO
Sassari – Trento
Cremona – Bologna
Capo d’Orlando – Brindisi
Caserta – Pesaro
Venezia – Cantù
Reggio Emilia – Milano
Torino – Pistoia
Varese – Avellino

Annunci

3 risposte a “Basket: esordio vincente per Calvani, a Milano il derby con Cantù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...