“Voi siete leggenda”: il calcio per il Bambin Gesù

Il 29 dicembre allo stadio Olimpico di Roma le leggende e le bandiere che hanno rappresentato la storia della Roma scenderanno in campo nell’evento “Voi siete leggenda” a sostegno del progetto “Vite Coraggiose” dell’ospedale Bambino Gesù di Roma

di Andrea Pulcini

©Andrea Pulcini

©Andrea Pulcini

Aldair, Totti, De Rossi, Giannini, Di Francesco, Di Biagio: sono alcuni dei nomi che prenderanno parte a “Voi Siete Leggenda”, un evento organizzato dall’Associazione Trentadue Onlus di Vincent Candela, ex giocatore della Roma. Lo scopo sarà quello di Raccogliere fondi per il progetto dell’ospedale Bambino Gesù, “Bambini Coraggiosi”.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento tre storici giocatori giallorossi hanno risposto all’appello: Domenico Chirico, “Il Principe” Giuseppe Giannini e Giacomo Losi. Oltre a loro presenti anche lo storico medico della Roma Mario Brozzi ed il Presidente del Coni Giovanni Malago.

La conferenza si apre col video di Derek Redmon, che nella finale dei 400 metri piani alle Olimpiadi di Barcellona 1992 cade, si infortuna ma si rialza e grazie all’aiuto del padre conclude la corsa tra gli applausi del pubblico.

Questo è lo spirito con il quale ho deciso di creare una Onlus” afferma e Vincent Candela descrivendo le attività della sua Associazione Trentadue Onlus. L’ex giocatore della Roma durante la presentazione dell’evento ha ceduto subito la parola al Presidente del CONI, Giovanni Malagò, che ha aggiunto: “È una iniziativa che ho appoggiato a prescindere, lo avrei fatto qualsiasi squadra me lo avrebbe chiesto ma sono  felice che mi sia fatta da Vincenti, per via della vicinanza alla Roma in virtù del la mia, non nascosta  fede calcistica. Questo CONI sarà sempre alleato in queste iniziative. avere grandi giocatori di epoche diverse è importante vista la presenze dei media in quanto  aiutano a riformare la cultura sportiva”.

Prosegue poi il francese: “Questo evento nasce per ringraziare compagni e tifosi. Nasce per mandare un messaggio forte, si deve pensare bene  all’obiettivo ossia la  beneficenza. Dobbiamo lasciare l’ orgoglio personale pensando solo all’orgoglio di essere persone: giuste, oneste e romaniste. Non regaliamo solo un  sorriso ma anche un futuro ai bambini. Dobbiamo seguire l’esempio di Ghandi quando diceva: Sii il cambiamento che vuoi veder nel mondo”.

Chiude il giro degli interventi ancora Candela, che risulta scherzosamente contrariato in quanto chi lo ha preceduto gli ha “rubato” le cose da dire, ma che afferma: “Questo evento nasce per ringraziare compagni e tifosi. Nasce per mandare un  messaggio forte, si deve pensare bene  all’obiettivo ossia la  beneficenza. Dobbiamo lasciare l’ orgoglio personale pensando solo all’orgoglio di essere persone: giuste, oneste e romaniste. Sii il cambiamento che vuoi veder nel mondo“.

Queste parole suonano come un invito a compiere sotto queste festività natalizie un dono ai bimbi più fortunati riuscendo come regalo aggiuntivo a poter godere di una partita unica nel suo genere.

“Voi siete leggenda”
29 dicembre 2015, stadio Olimpico di Roma

per info: vincentcandela.it

Annunci

4 risposte a ““Voi siete leggenda”: il calcio per il Bambin Gesù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...