Basket, in Serie A2 Legnano e Ravenna vincono e convincono

Dopo quattro giornate Legnano Knights e OraSì Ravenna sono al comando dei due gironi della Serie A2 di basket: sia lombardi che romagnoli in testa a punteggio pieno

di Edoardo Caianiello
su Twitter @edoardocaia

ag_latina_chiarastella_grinta_halftime

Albano Chiarastella di Agrigento (fonte immagine: fortitudoagrigento.it)

GIRONE OVEST – Il titolo ha il nome ed il cognome di Legnano. I Knights sono il simbolo indiscusso di questa prima parte di stagione del girone Ovest, non tanto per una classifica che pur essendo indicativa non può essere sentenza (ma un buon inizio si dice che valga metà dell’opera) ma per quello che indica oggi il termine ed il valore di un sostantivo come “gruppo”. Oggi elemento in più per la parte occidentale e chissà se chicco di riso in grado, anche nel finale di stagione, valido poi per traguardi “quasi” estivi. Roma (sponda Virtus) e Tortona fermano il loro cammino sino a questo momento immacolato: due stop contro due formazioni di grande interesse (Biella forse il miglior quintetto sulla carta) che potrebbero e dovrebbero rappresentare il primo esame di “maturità” per questi due gruppi. Trapani, dopo la settimana tortuosa, salva la panchina di Ducarello, altrettanto non si può dire per Casale Monferrato che ancora a quota zero nel prossimo turno dovrà cercare di vender cara la pelle per non cadere nel buio profondo. Equilibrio e grandi ritmi: l’Ovest è alla ricerca del suo oro.

RISULTATI 4ª GIORNATA – GIR. OVEST
Eurobasket – Legnano 59-78
Biella – Virtus Roma 103-90
Agropoli – Tortona 82-75
Treviglio – Ferentino 80-90
Rieti – Scafati 81-70
Casale Monferrato – Trapani 69-72
Agrigento – Latina 73-64
Reggio Calabria – Siena 73-78

CLASSIFICA
Ferentino, Legnano, Virtus Roma, Tortona, Biella 6; Trapani, Rieti, Agropoli, Treviglio, Agrigento 4; Reggio Calabria, Scafati, Latina 2, Casale Monferrato 0.

GIRONE EST – Ravenna, allenata da Antimo Martino, batte la corazzata Virtus Bologna, proprio in quel di Casalecchio di Reno e candida la stessa OraSì a “sorpresa” di questo campionato. E questo è il primo dato di fatto. E l’altro dato di fatto è che Mantova è ancora a quota zero, una strana legge del contrappasso dovuta al cambio radicale degli americani alla vigilia degli scorsi playoff? L’impressione ad Est però è forse differente ed è quella che prima o poi, aldilà di nuove forze emergenti (Jesi e Roseto) è che i cavalli di razza prima o poi usciranno fuori con prepotenze: Treviso, V.Bologna, F.Bologna e Piacenza. I nomi sono scritti in maiuscolo e quelle dei loro giocatori in “neretto”. Jesi è davvero (insieme a Ravenna) la formazione che più convince, sia sul piano emotivo che su quello tecnico. Il campionato è ancora lungo e quando il sole volgerà al mezzogiorno, si vedrà chi saprà resistere ai raggi scottanti del sole.

RISULTATI 4ª GIORNATA – GIR. EST
Roseto – Imola 78-71
Recanati – Piacenza 73-91
Virtus Bologna – Ravenna 75-90
Verona – Trieste 75-70
Treviso – Fortitudo Bologna 75-63
Chieti – Jesi 85-79
Forlì – Udine 74-71
Mantova – Ferrara 95-102 dts

CLASSIFICA
Treviso, Ravenna, V.Bologna, Roseto, Forlì, Jesi
6; Udine, Ferrara, Chieti, Piacenza, F.Bologna, Verona 4; Recanati, Trieste 2; Imola, Mantova 0.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...