Basket: Virtus Roma, altro stop. Latina vince 83-87

Non basta un John Brown da 32 punti. La Virtus Roma cade ancora: al Palazzetto dello Sport vince Latina

di Matteo Buccellato

virtus-roma-1024x862Ancora una sconfitta per la Virtus Roma, che dopo le iniziali tre vittorie e i due ko in Piemonte cade tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport contro una Benacquista Assicurazioni Latina che vince 83-87. I capitolini hanno perso terreno nel terzo quarto riuscendo a recuperare fino al -2 del 72-74, quando i pontini hanno piazzato un parziale di 7-0 che ha tagliato le gambe a Roma. Prova enorme di John Brown, che manda a referto una doppia doppia da 32 punti e 11 rimbalzi, ma il quintetto base di Latina va tutto in doppia cifra. La Virtus rimane a 6 punti in classifica ed ancora attende Agropoli per il settimo turno di campionato, in programma domenica prossima.

LA PARTITA – Poletti apre le marcature, risponde Brown, Arledge riporta avanti Latina, controsorpasso Virtus con Benetti, di nuovo avanti Latina con DeShields: l’inizio della sfida tra pontini e capitolini è frenetico, le difese ballano ed il punteggio si mostra subito elevato. Brown è il faro dell’attacco della squadra di Corbani, mentre per Latina il classe ’94 Uglietti mostra grinta e carattere: al 10’ Roma è avanti per 26-24. Arledge in apertura di seconda frazione trova il pari ma la Virtus piazza un parziale di 8-0 con sei punti di Chessa che le regala un primo consistente vantaggio.

Latina non si smarrisce ed usufruendo di alcune disattenzioni dei capitolini trova il pari a quota 40 con Rullo e Mathlouthi. Brown è incontenibile (21 punti già all’intervallo), Poletti sovrasta i lunghi romani: a metà gara il punteggio è sul 44 pari. Al rientro dagli spogliatoi le squadre rimangono a contatto fino al 55-56 per Latina, quando una grande stoppata di Uglietti su Raffa genera un parziale di 5-0 per i pontini. Chessa riavvicina Roma dalla distanza, risponde Pastore ma ancora Chessa è ancora granitico dai 6,75m; saranno però Uglietti e Poletti a siglare il 61-70 del 30’. Sandri e Brown, ad inizio ultimo quarto, tengono a contatto Roma, con il lungo americano che arriva a firmare anche il -2 (72-74); qui il match gira definitivamente in direzione Latina grazie ad un parziale di 7-0 che culmina in un’incredibile tripla di Rullo. Arledge sale in cattedra, ma Virtus rientra fino al -4 (83-87): gli ultimi assalti però non producono gli effetti sperati. Latina sbanca il Palazzetto dello Sport.

IL COMMENTO – Il terzo ko consecutivo di Roma lancia alcuni campanelli d’allarme. L’enorme prestazione di Brown (32 punti ed 11 rimbalzi) non può oscurare le difficoltà del reparto lunghi di Roma, che con il trio Landi-Benetti-Vedovato (18 punti e 10 rimbalzi) nulla può contro il duo pontino Poletti-Arledge che colleziona 33 punti e 20 rimbalzi. Il gioco interno ha premiato Latina, mentre Rullo ha smorzato dall’arco le speranze di rimonta romane. Il 7/32 da tre di Roma (pesante lo 0/6 di Raffa) incide sul risultato finale, per una Virtus che per lunghi tratti in attacco ha fatto affidamento sul solo Brown.

La mancanza di aggressività ed una prova opaca della coppia di play Raffa-Baldasso sono ulteriori elementi che spiegano la sconfitta odierna. Maresca spreca un vitale possesso nel finale ma difende e piazza 6 assist; Sandri trova linfa solo nella parte finale del match, senza però ripetere l’exploit avuto con Reggio Calabria. Terribile la prova arbitrale, con errori da ambo le parti che penalizzano il gioco e scontentano tutti. Il campionato è ancora lungo e domenica al Palazzetto arriva Agropoli: per Roma vietato sbagliare.

VIRTUS ROMA-LATINA 83-87 (26-24; 44-44; 61-70)
ROMA: Brown 32, Raffa 7, Benetti 4, Piccolo ne, Lentini ne, Maresca 4, Chessa 12, Sandri 10, Baldasso, Landi 10, Vedovato 4. All: Corbani.
LATINA: Arledge 18, Mathlouthi 2, Poletti 15, Rullo 15, Mascolo ne, DeShields 16, Uglietti 16, Allodi, Pastore 5, Cavallo ne. All: Gramenzi.
Annunci

2 risposte a “Basket: Virtus Roma, altro stop. Latina vince 83-87

  1. Pingback: Virtus Roma, l’analisi sulla stagione in attesa di Siena |·

  2. Pingback: Virtus Roma, prima analisi stagionale in attesa di Siena |·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...