Basket, in A1 femminile Schio e Lucca al comando

Entrambe vincenti nella decima giornata di campionato, Lucca e Schio guidano la classifica, mentre Battipaglia conquista la seconda vittoria stagionale guidata da una super Williams. Marzia Tagliamento di nuovo in campo dopo l’infortunio

 di Giorgia Limiti
su Twitter @GiorgiaLimiti

(fonte immagine: basketfemlemura.it)

(fonte immagine: basketfemlemura.it)

SCHIO, DOPPIA GIOIA  Nove vittorie ed una sola sconfitta nelle prime dieci giornate di campionato: il bilancio della Famila di Mendez è sicuramente positivo. L’ultimo successo è arrivato davanti al pubblico amico, a farne le spese Broni, sconfitta con un netto 96-51. Alla gioia dei due punti si è unita sicuramente quella che ha visto tornare in campo dopo quasi cinque mesi Marzia Tagliamento, infortunatasi in estate con la maglia azzurra. All’esordio stagionale per lei 7 punti in 21 minuti di utilizzo, con un 8 totale di valutazione. Bentornata Marzia!

LUCCA, LA VETTA È AL SICURO – L’ottava vittoria consecutiva regala a Lucca il privilegio di mantenere il primato in classifica insieme a Schio. Le ragazze di coach Diamanti non hanno avuto nessun problema nel chiudere la gara contro Umbertide, terminata con un +20 a favore di Dotto e compagne (38-58).

BATTIPAGLIA, LA STRADA È QUELLA GIUSTA – Dopo un avvio di campionato piuttosto difficile, le ragazze di coach Riga festeggiano il primo successo tra le mura amiche (secondo in stagione), battendo Torino 74-63 ed abbandonando il fondo della classifica, occupato ora da La Spezia, ferma ad una sola vittoria.  Grande protagonista, come suo solito, Brooque Christia Williams, autrice di 36 punti.

Marzia Tagliamento, nuovamente in campo dopo 5 mesi

Marzia Tagliamento, nuovamente in campo dopo 5 mesi

NAPOLI A SORPRESA SU VENEZIA  Vittoria sorprendente di Napoli, che batte Venezia 80-66 costringendola così a lasciare la testa della classifica. Grande protagonista della gara (combattutissima e risolta solo negli ultimi dieci minuti) Gray, che ottiene uno strepitoso 43 di valutazione, con 29 punti messi a segno e 10 rimbalzi catturati.

LA SPEZIA, ANCORA UNA SCONFITTA – Periodo abbastanza delicato quello di La Spezia: dopo il cambio in panchina, Bocchetti e compagne non sono riuscite ad avere la meglio su San Martino (77-57 il finale). Per allontanare il fantasma dell’ultima posizione in classifica occorre subito un pronto riscatto, già a partire dalla prossima gara contro Umbertide.

I RISULTATI
Meccanica Nova Vigarano-Passalacqua Ragusa 49-57
Fila San Martino-Carispezia La Spezia 77-57
Saces Mapei Givova Dike Napoli-Umana Reyer Venezia 80-66
Famila Wuber Schio-Techedge Broni  96-51
Pall. Umbertide-Gesam Gas Lucca 38-58
Treofan Battipaglia-Fixi Piramis Torino 74-63

LA CLASSIFICA
Gesam Gas Lucca 18, Famila Wuber Schio 18, Umana Reyer Venezia 16, Fila San Martino 16, Passalacqua Ragusa 12, Saces Mapei Givova Dike Napoli 12, Pall. Umbertide 6, Fixi Piramis Torino 6, Meccanica Nova Vigarano 6, Techedge Broni 4, Treofan Battipaglia 4, Carispezia La Spezia 2.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...