Basket: bis di Milano in Coppa Italia

Secondo successo consecutivo per la squadra di Jasmin Repesa: nell’ultimo atto della Final Eight di Rimini Banco di Sardegna Sassari battuto 84-74

di Giorgia Limiti
su Twitter @GiorgiaLimiti

(fonte immagine: twitter.com/discoradioIT)

(fonte immagine: twitter.com/discoradioIT)

LA FINALISSIMA – Dopo un inizio in salita contro il Banco di Sardegna Sassari, è stata l’EA7 Emporio Armani Milano ad uscire vincitrice dalla finalissima della PosteMobile Final Eight di Rimini, bissando il successo dello scorso anno (sesto trofeo in bacheca in casa Olimpia). Partita dai due volti quella giocata ieri sera, con Lacey e compagni che sono partiti molto bene raggiungendo anche il +11 nelle fasi iniziali del match. Successivamente, non si è però di certo fatta attendere la reazione della squadra di Jasmin Repesa, guidata dal duo MačvanSanders. Dall’altra parte però, va assolutamente sottolineato il grande cuore di Stipcevic e compagni, che non si sono mai arresi, fino ad arrivare a -3 a pochi minuti dalla fine della gara, conclusasi poi 84-74 in favore di Cinciarini e compagni.

L’MVPRICHARD HICKMAN – Il play classe 1985 di Milano ha sicuramente contribuito in maniera determinante alla vittoria della sua squadra, segnando 25 punti in 32 minuti e guadagnandosi così il titolo di MVP della manifestazione.

GARA DELLE SCHIACCIATE E DEL TIRO DA 3 – Spazio anche allo spettacolo nel corso della manifestazione, con i giocatori delle squadre che non hanno partecipato alla competizione che hanno avuto modo di esibirsi nella gara delle schiacciate e del tiro da 3. Il protagonista del tiro dall’arco è stato Filippo Baldi Rossi della Dolomiti Energia Trento, mentre Raphael Gaspardo è stato incoronato re delle schiacciate.

INTENSITÀ E BUONI NUMERI, LA STRADA È QUELLA GIUSTA – Per quanto riguarda intensità ed organizzazione, sicuramente è stato fatto un grande passo avanti rispetto alle scorse edizioni. Il campo ha offerto uno spettacolo continuo, con il pubblico che ha avuto modo di emozionarsi già dai quarti di finale, tutti combattutissimi e pieni di colpi di scena.

(fonte immagine: ufficio stampa Leonessa Basket Brescia)

(fonte immagine: ufficio stampa Leonessa Basket Brescia)

Un plauso speciale va alla Germani Basket Brescia, squadra che a tutti gli effetti può essere accreditata come la rivelazione della manifestazione. Gli uomini di coach Diana si sono infatti resi protagonisti di una vera e propria impresa, battendo nel quarto di finale l’Umana Reyer Venezia ed uscendo sconfitta di soli sette punti nella semifinale giocata contro Sassari. Tra le “piccole” sfortunatissima Capo d’Orlando che ha ceduto soltanto nel finale a Reggio Emilia dopo una gara giocata sul filo dell’equilibrio per quasi quaranta minuti.

Quello visto a Rimini è sicuramente di buon auspicio per il prosieguo del campionato: la sensazione è che, mai come quest’anno, assisteremo a dei playoff  combattutissimi e per nullla scontati. Soddisfatto il presidente della Legabasket  Egidio Bianchi che prima della finale tra Sassari e Milano, ha tenuto insieme all’Ad di PosteMobile Stefano Santini, una conferenza stampa per tracciare un bilancio della manifestazione:”Innanzitutto voglio ringraziare tutti quelli che hanno contribuito al successo della PosteMobile Final Eight. Dalla Rai che ha messo in campo un grande sforzo produttivo, all’organizzazione, agli sponsor, ai media e al lavoro che tutti noi della Lega abbiamo svolto in questi giorni. La Lega si è riappropriata dell’organizzazione dell’evento e non era scontato che riuscissimo in tutto, anche a causa dei tempi brevi. L’arrivo di grandi sponsor come PosteMobile e Panasonic danno ragione agli sforzi che stiamo facendo”.

QUARTI DI FINALE
Sidigas Avellino – Banco di Sardegna Sassari 68-69
Umana Reyer Venezia – Germani Basket Brescia 68-76
Grissin Bon Reggio Emilia – Betaland Capo D’orlando 63-61
Ea7 Emporio Armani Milano – Cantine Due Palme Brindisi 77-75

SEMIFINALI
Grissin Bon Reggio Emilia – Ea7 Emporio Armani Milano 84-87
Banco di Sardegna Sassari – Germani Basket Brescia 77-70

FINALE
Ea7 Emporio Armani Milano – Banco di Sardegna Sassari 84-74

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...