Basket, Serie A: Milano vola solitaria in vetta, Recalcati fa risorgere Cantù

Molte sorprese nella 6ª giornata di ritorno di Serie A, con la parte finale della stagione regolare che si preannuncia sempre più imprevedibile. Intanto in classifica Milano è in fuga con 10 punti di vantaggio su Venezia e Avellino

Carlo Recalcati

BENTORNATO COACH RECALCATI!  Non poteva di certo immaginare esordio migliore coach Carlo Recalcati, tornato nella sua Cantù dopo ben 27 anni, in quella città che l’ha visto crescere prima come giocatore e poi come allenatore. Quella contro la Grissin Bon Reggio Emilia è stata sicuramente una vittoria (98-83) importante per i canturini che così possono continuare a sperare nella salvezza.

Una gara a tratti difficile, con gli uomini di Recalcati che sono stati capaci però di mettere la freccia nel terzo quarto, non permettendo agli avversari di accorciare le distanze sul finale. Protagonista indiscusso della serata è stato JJ Johnson (Qui una sua inchiodata), incoronato come play of the game della ventunesima giornata con 28 punti realizzati. Grazie ai 98 punti messi a segno, la Mia Cantù ha anche fatto registrare il suo high stagionale. Se il buongiorno si vede dal mattino…

AL PALAPENTASSUGLIA NON SI PASSA – Dopo il passo falso di Torino, torna alla vittoria l’Enel Basket Brindisi, vincendo per 94-82 contro la Vanoli Cremona e portandosi così a quota 20 punti in classifica. Assolutamente valido in questo caso il discorso del fattore campo: con 6 vittorie nelle ultime 7 gare interne infatti, il PalaPentassuglia si dimostra sempre più un vero e proprio fortino.

VARESE, COLPACCIO AD AVELLINO – Continua la striscia positiva dell’OpenJobemtis Varese: dopo i due punti conquistati ai danni di Pistoia nell’ultima giornata, Johson e compagni sovvertono il pronostico ed espugnano il PalaDelMauro (75-82), al termine di una vera e propria battaglia. 
Brutto passo falso invece per gli uomini di coach Sacripanti che dovranno subito archiviare la sconfitta e cercare di riprendersi in vista dell’importantissimo impegno in coppa contro l’Umana Reyer Venezia di mercoledì.

(fonte immagine: aquilabasket.it)

L’ORLANDINA VOLA – In uno scontro appassionante con la Germani Basket Brescia, riesce ad avere la meglio la squadra di coach Di Carlo che si impone per 71-67,(qui le migliori azioni della gara) conquistando così il quarto posto in classifica in compagnia di Trento e Sassari. Un risultato sicuramente inaspettato per Capo d’Orlando che adesso vede i playoff non più come un sogno ma come una bella realtà a portata di mano. Ancora una volta protagonista Drake Diener, che con le quattro triple realizzate nel corso della gara, supera le 600 presense in Serie A, diventando il migliore realizzatore in attività. Alle sue spalle, Daniele Cavaliero con 551.

TRENTO, SESTA VITTORIA CONSECUTIVA – La vittoria contro Caserta regala alla squadra di coach Buscaglia il ventiquattresimo punto in classifica e la sesta vittoria cosecutiva.
Davanti ai 3.500 del PalaTrento, Forray e compagni soffrono ma riescono a chiudere la gara sul +10 (76-66).

LE ALTRE – Milano vince 81-74 su Torino regalandosi così la diciottesima vittoria consecutiva ed il primato in classfica a +10 dalle diretti inseguitrici (Venezia ed Avellino) mentre Brindisi ha la meglio su Cremona per 94-82. Torna alla vittoria Venezia85-61 su Pesaro.

I RISULTATI
Sassari – Pistoia 81-75
Trento – Caserta 76-66
Capo D’Orlando – Brescia 71-67
Brindisi – Cremona 94-82
Avellino – Varese 75-82
Venezia – Pesaro 85-61
Milano – Torino 81-74
Cantù – Reggio Emilia 98-83

LA CLASSIFICA: Milano 36, Venezia ed Avellino 26; Trento, Sassari e Capo d’Orlando 24. Reggio Emilia 22, Brescia, Pistoia, Brindisi, Torino 20. Caserta 18, Cantù 16, Varese e Pesaro 14, Cremona 12.

IL PROSSIMO TURNO
Brescia – Brindisi
Reggio Emilia – Avellino
Pistoia – Venezia
Caserta – Cantù
Varese – Pesaro
Cremona – Capo D’orlando
Sassari – Milano
Torino – Trento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...