Basket: Varese e Capo d’Orlando allungano la striscia di vittorie

In Serie A continua il periodo positivo di Varese, Capo d’Orlando e Cantù. Tornano alla vittoria Avellino e Trento. Milano sempre a +10 sulle inseguitrici

di Giorgia Limiti
su Twitter @GiorgiaLimiti

(fonte immagine: ufficio stampa Aquila Basket Trento)

VARESE E CAPO D’ORLANDO, QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA – A Varese sembra proprio che la “cura Caja” stia facendo effetto: Kangur e compagni sono riusciti infatti ad espugnare il PalaGeorge di Brescia (78-87) grazie ad un ottimo secondo quarto, chiuso con un parziale di 11-21. Il mattatore della serata è stato Dominique Johnson con 30 punti messi a segno.
Per la squadra allenata da coach Caja si tratta della quarta vittoria consecutiva, con i 18 punti in classifica che sono un buon passo in avanti in ottica salvezza, chiaro sintomo che il cambio in panchina sta portando i frutti sperati e tanta tranquillità ad un ambiente che ne aveva assolutamente bisogno. Per Brescia si tratta invece del terzo stop consecutivo, a fronte di un’annata che va comunque vista positivamente: il sogno playoff, a portata di mano, rappresenterebbe infatti per Vitali e compagni un risultato strepitoso.

Quarto successo consecutivo anche per Capo D’Orlando, che davanti al pubblico amico del PalaFantozzi batte Caserta (74-71)e mantiene il quarto posto in classifica. Come dichiarato da coac Di Carlo, i playoff sembrano sempre più vicini e la sua squadra è decisa ad andare a prenderselih per portare a termine una stagione sicuramente da incorniciare. Nell’ultima uscita, protagonista della gara è stato Ivanovic che ha realizzato il suo “high” stagionale con 22 punti.

BUONE NOTIZIE DA REGGIO EMILIA – Sembra stia tornando il sole in casa Grissin Bon, con la squadra di Max Menetti protagonista di una bella vittoria all’Adriatic Arena di Pesaro, sconfiggendo gli uomini di Leka per 81-91. Menzione speciale per gli italiani, con Aradori (22), Polonara (16), Della Valle (11) e Cervi (15) che hanno chiuso tutti la loro gara in doppia cifra. La partita ha visto anche il rientro in campo di Stefano Gentile, che è stato in campo 7 minuti realizzando 2 punti. Un segnale confortante sperando che si riesca a recuperarlo al 100% in vista dell’ultima parte della stagione.

TRENTO, VITTORIA SOFFERTA – Vince a fatica (99-91) la squadra di coach Buscaglia contro Pistoia: dopo i primi due quarti giocati molto bene, la Dolomiti Energia subisce il ritorno di Pettewey (27 punti realizzati al termine della gara) e compagni ma è brava nel finale a concretizzare e portare a casa la settima vittoria in otto gare.
Tanti i punti segnati per entrambe le squadre, con Marble (27), Pettewey (27) e Sutton (21) che superano quota 20.

AVELLINO, SUCCESSO IMPORTANTE – In casa dei lupi di coach Sacripanti sono sicuramente molti i motivi per cui gioire dopo la vittoria contro la Dinamo Sassari (77-65). Infatti, oltre ad aver allungato in classifica sui sardi, e ad aver conquistato il doppio vantaggio negli scontri diretti, la partita è stata anche l’occasione per rivedere in campo Cusin, fermo da mesi per un brutto infortunio alla mano.

VENEZIA VOLA, EJIM PROTAGONISTA – La Reyer festeggia la quinta vittoria consecutiva davanti al proprio pubblico con Torino che viene messo al tappeto al termine di una partita in cui gli uomini di De Raffaele hanno sofferto solo nei primi venti minuti, allungando poi progressivamente fino all’89-70 finale, con Ejim che chiude la sua gara con 13 punti messi a segno, 25 minuti in campo e un 16 finale di valutazione.

LE ALTRE – Ancora una vittoria per Milano, che contro Cremona soffre ma porta alla fine a casa due punti (86-78) che permettono alla squadra di coach Repesa di mantenere il +10 su Venezia ed Avellino. Continua il buon momento di Cantù che al PalaDesio batte Brindisi 83-77 portandosi a quota 20 punti in classifica.

I RISULTATI
Trento – Pistoia 99-91
Avellino – Sassari 77-65
Pesaro – Reggio Emilia 81-91
Milano – Cremona 86-78
Cantù – Brindisi 83-77
Capo d’Orlando – Caserta 74-71
Venezia – Torino 89-70
Brescia – Varese 78-87

LA CLASSIFICA Milano 40, Venezia e Avellino 30, Capo d’Orlando 28, Trento 26, Sassai e Reggio Emilia 24, Brindisi e Torino 22, Brescia, Pistoia e Cantù 20, Varese e Caserta 18, Pesaro 14, Cremona 12.

IL PROSSIMO TURNO
Caserta – Venezia
Cremona – Sassari
Varese – Capo d’Orlando
Pistoia – Milano
Torino – Cantù
Trento – Pesaro
Brindisi – Avellino
Reggio Emilia – Brescia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...