Basket: Virtus Roma, successo 97-84 su Ferentino

Affermazione della Virtus Roma nella 29a giornata di Serie A2 Ovest, che sale al quarto posto in classifica in attesa di Agrigento-Trapani. Landi migliore in campo con 19 punti

di Matteo Buccellato

(fonte immagine: virtusroma.it)

Torna al successo la Virtus Roma, che festeggia la (già certa) qualificazione ai playoff superando Ferentino 97-84. Dopo un primo tempo in apnea i capitolini hanno forzato le operazioni nel terzo quarto, distanziando e subendo il recupero dei ciociari per ben due volte. Nell’ultimo quarto l’allungo finale, con le triple di Landi (19 punti) a suggellare il successo dei padroni di casa; che ora salgono a quota 34 punti ed attendono il match di Agrigento per capire se sarà ancora quarto posto in classifica o tornerà ad essere quinto. Sabato prossimo ultima giornata in casa di Siena.

LA PARTITARaffa segna il primo canestro del match ma Ferentino ingrana grazie a Radic; la tripla di Raymond vale già il 4-11 e Corbani chiama timeout. Musso allunga dall’arco per i ciociari, che con Imbrò si issano fino al 10-19. La Virtus gira a ritmi bassi ed il solo Brown riesce a portare punti in cascina per i romani. Le triple di Musso e Baldasso chiudono il primo quarto sul 19-24 per Ferentino. Landi dal perimetro inaugura il secondo quarto e con Raffa la Virtus impatta sul 24 pari. Radic ritrascina Ferentino avanti fino al 28-33, quando il trio Chessa-Raffa-Brown confeziona un parziale di 9-0 che porta Roma sul 37-33. Musso dal perimetro e sei punti consecutivi di Benvenuti consegnano però ai ciociari il vantaggio (41-42) all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi Roma ingrana e con le triple di Sandri e Chessa distanzia Ferentino; Brown e Raffa completano un parziale di 16-2 che porta la Virtus sul 57-46. I ciociari rientrano in gara con le triple di Musso (57-53), mentre Datuowei dalla lunetta accorcia fino al -2; ma la Virtus ha l’energia per trovare un nuovo consistente vantaggio firmato dal duo Landi-Baldasso che porta i capitolini sul +13 (72-59). Sul finire del quarto Ferentino approfitta però di qualche amnesia dei romani, riuscendo a piazzare un parziale di 8-0 che riapre il match, fissando il punteggio al 30′ sul 72-67 per Roma. Ad inizio ultima frazione l’allungo decisivo: Chessa ed un indemoniato Landi confezionano tre triple che spaccano definitivamente in due il match, con Brown che rimarca fino al +14 (83-69). Raymond tenta una reazione per gli amaranto, che tornano fino al -9 (88-79), ma la tripla di Raffa chiude il match; quella di Baldasso, invece, fissa il punteggio sul 97-84 finale per Roma.

IL COMMENTO – Soffre un tempo Roma prima di prendere il sopravvento e certificare un meritato successo. Un match quello odierno in cui i lunghi hanno animato le istanze di entrambe le squadre, con una Ferentino sfortunata per l’infortunio occorso ad un Radic da 13 punti in poco meno di 11 minuti. Brown (16 punti ed 11 rimbalzi) è una garanzia, ma la palma di migliore in campo va ad un Landi ispiratissimo, autore di 19 punti ed 8 rimbalzi, con un granitico 5/10 dall’arco. Doppia cifra per altri quattro giocatori capitolini, ovvero Baldasso, Sandri, Chessa e Raffa, con quest’ultimo top scorer di squadra insieme a Landi. La Virtus vince e sale a quota 34 punti, alla caccia del miglior piazzamento possibile in ottica playoff. Sabato prossimo ultimo impegno della regular season in casa di Siena, per una Roma che a detta di coach Paolini in sala stampa “gioca la più bella pallacanestro di tutta la serie A2”.

VIRTUS ROMA-FERENTINO 97-84 (19-24; 41-44; 72-67)
ROMA: Brown 16, Raffa 19, Piccolo, Lentini ne, Maresca 4, Chessa 14, Sandri 12, Baldasso 13, Landi 19, Vedovato. All.: Corbani.
FERENTINO: Guarino, Radic 13, Musso 15, Gigli 8, Ianuale ne, Datuowei 2, Imbrò 15, Carnovali 2, Aatata, Bertocchi 2, Benvenuti 10, Raymond 17. All.: Paolini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...