Europei U-21: gli Azzurrini in semifinale

L’Italia Under21 contro la Germania doveva vincere ed ha vinto (1-0), staccando, grazie anche alla vittoria della Danimarca sulla Repubblica Ceca, il pass per la semifinale dell’Europeo: martedì sfida alla Spagna

di Andrea Pulcini
su Twitter @Purcins

(fonte immagine: twitter.com/UEFAUnder21)

La delegazione azzurra si abbraccia al fischio finale. In quel l’abbraccio c’è la gioia di chi si è qualificato per la semifinale degli Europei U-21. Era un risultato insperato prima dell’inizio della partita contro la Germania. Bisognava vincere e per evitare sorpresa dalla partita che vedeva coinvolte Repubblica Ceca e Danimarca segnando almeno 3 reti.  

Vincere si è vinto, per uno a zero. Grazie alla grande partita con cui i danesi hanno battuto per 4-2 i cechi, il gol di Bernardeschi è bastato per staccare il pass per le semifinali. Un risultato storico perché insperato.

Dopo il secondo match del girone, perso malamente per 3 a 1 contro la squadra la cui stella è il neo juventino Schick, il passaggio del turno sembrava un miraggio viste le tante variabili alle quali ci si doveva appellare.

Ma rispetto all’impegno contro la Repubblica Ceca, gli Azzurrini allenati da Luigi Di Biagio hanno giocato una partita tatticamente intelligente. Avevano studiato i tedeschi e questo si è visto fin dai primi minuti, quando Benassi e compagni quasi istintivamente ad ogni incertezza o ad ogni azione tedesca erano lì, pronti. I teutonici solo in un paio di occasioni hanno impensierito seriamente Donnarumma.

La rete messa a segno da Federico Bernardeschi al 30’ del primo tempo, unita allo svantaggio della Repubblica Ceca ha dato entusiasmo, grinta, determinazione, alla formazione azzurra.

Questo atteggiamento è stato evidenziato dai tanti cartellini gialli presi dai giocatori azzurri tra cui, quelli a Berardi e Conti, molto pesanti, perché i due giocatori erano diffidati e salteranno la semifinale.

La partita nella seconda frazione di gioco si è sviluppata sulla falsariga della prima, con l’Italia che affondava il colpo e la Germania abile a ripartire in contropiede provando a colpire in questo modo gli azzurri.

Ma erano le notizie che giungevano dall’altro incontro a delineare l’atteggiamento delle due squadre in campo. Quando la Danimarca si porta sul 3 a 2 a pochi minuti dalla fine le due squadre iniziano a fare accademia, evitando di danneggiarsi. Nel recupero con il 4 a 2 subito dalla Repubblica Ceca le squadre fanno melina e portano a casa un risultato che, nel caso specifico, penalizza i tedeschi ma li qualifica come semifinalisti come migliore seconda. Le Germania nel penultimo atto di questo Europeo U-21 affronterà l’Inghilterra. Agli azzurri invece toccherà la Spagna, vera corazzata di questa edizione della manifestazione.

Tre giorni di riposo, tre giorni nei quali recuperare energie fisiche e mentali e per analizzare e osservare punti di forza e debolezza del prossimo avversario. Quattro anni fa questo scontro assegnava il titolo e l’Italia, allora piena di giocatori di Serie B e Lega Pro, uscì con le ossa rotte e con 4 goal subiti. In questi 4 anni il gap è stato colmato o quantomeno ridotto nei confronti della nazionale iberica. Partono con i favori del pronostico ma l’Italia vista contro Danimarca e Germania è una squadra che sa vender cara la pelle, che sa affrontare chiunque senza paura. La partita contro la Repubblica Ceca può essere una battuta d’arresto in questo cammino europeo.

Martedì 27 giugno a Cracovia, l’Italia è attesa dalla prova del nove. In un periodo dove gli studenti italiani la stanno affrontando, il prossimo incontro è per gli azzurrini un esame di maturità, il cui esito lo si avrà solo dopo il match disputato contro gli spagnoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...